John Hutchison gallery2

è uno scienziato contemporaneo autodidatta, a partire dalla seconda metà degli anni ’70 si è dedicato alle teorie elettromagnetiche postulate da Nikola Tesla ottenendo risultati interessanti e allertando le autorità federali. I suoi studi si sono indirizzati verso lo studio delle onde elettromagnetiche confinate in campi elettrostatici generati da potenti Generatori di Van De Graaf e grosse Bobine di Tesla.

Nel corso di tali esperimenti, John Hutchison, ha osservato e filmato dei fenomeni bizzarri, come la levitazione di oggetti pesanti sia metallici che di altra natura, la compenetrazione di materiali differenti (legno e metallo) ed altre deformazioni della materia del tutto imprevedibili. Lo stesso Hutchison definì questi fenomeni “Effetto Hutchison”.

La fusione di materiali dissimili, che e’ estremamente eccezionale, indica che l’Effetto Hutchison ha un’influenza sulle forze di Van der Waals. In una contraddizione impressionante e sconcertante, le sostanze dissimili possono riconciliarsi semplicemente “insieme”, tuttavia le singole sostanze non si dissociano.
Un blocco di legno può semplicemente “penetrare” una barra di metallo, tuttavia ne’ la barra di metallo ne’ il blocco di legno si sfasciano. Inoltre, non c’e’ alcuna prova di spostamento (o spiazzamento), tale si verificherebbe se, ad esempio, come quando accade calando una pietra in una coppa d’acqua.

L’effetto in parole povere renderebbe possibile il passaggio attraverso la materia solida, qualcosa di straordinario che abbiamo già visto nell’Esperimento Philadelphia. Al culmine dei suoi studi John Hutchison ricevette una simpatica visita dei federali che sequestrarono tutto il suo materiale ed i suoi appunti senza possibilità di opposizione legale da parte dello scienziato, cosa questa che ci fa pensare che John fosse incappato in qualche scoperta scomoda per il governo americano. Non dimentichiamo che alla morte di Nikola Tesla non furono trovati i suoi appunti che sembra siano stati fatti sparire sempre ad opera del governo. Tutto questo non fa che alimentare le teorie del complotto e credo che in questi due casi ci sia davvero qualcosa di strano.