S’Ammutadori, il Demone del sonno Sardo, esiste anche in altre culture?

Amici oggi parleremo dell’Ammuntadore (S’Ammutadori), ossia il Demone del Sonno noto in tutta la Sardegna. Quel che faremo non è l’analisi del demone in modo minuzioso, dal momento che potete trovare delle sue descrizioni ovunque e anche ben fatte, ma analizzeremo le similitudini tra la sua rappresentazione Sarda ed altre creature che ritengo siano lo stesso essere in altre culture lontane.

Gli scettici sostengono che questo genere di apparizioni sono da considerarsi semplicemente come normali incubi notturni o suggestione dal momento che la paralisi notturna è spiegabile scientificamente e che l’aspetto che si attribuisce all’Ammutadori è generalmente collegato alla morte, quindi ciò potrebbe semplicemente esser dovuto al timore di chi fa sogni riguardo a questo argomento.

Una teoria legata allo stato di paralisi che si prova durante l’attacco de S’Ammutadori riporta al passaggio tra la veglia e il sonno, o viceversa. In questa fase particolare, il corpo si trova addormentato mentre la mente risulta essere cosciente.

Eppure parlando di questo essere con gli anziani emerge una radicata convinzione che si tratti di qualcosa di reale e maligno… Sono tantissime le persone che dicono di esser state sue vittime e lo descrivono come un essere che non possiede una vera e propria forma poiché questa cambia a seconda della vittima. Sapete bene che amo trovare dei legami tra le varie creature mitologiche in culture diverse ed in questo caso ho trovato una particolare attinenza con un Demone originario dello Zanzibar di cui abbiamo parlato qualche giorno fa: Il Popobawa. (Articolo del popobawa: https://realmisterx.altervista.org/demone-popobawa/)

Sinceramente, leggendo queste informazioni tanto simili, non vi viene il dubbio che sia più di una credenza popolare?

S’Ammutadori, the Sardinian Demon of sleep, also exists in other cultures?

Today we will talk about S’Ammutadori, known as the Sleep Demon known throughout Sardinia. What we will do is not the analysis of the demon in a meticulous way, since you can find its descriptions everywhere and well done, but we will analyze the similarities between its representation of Sardinian and other creatures that I consider to be the same being in other distant cultures .

Skeptics argue that this type of appearance is simply a normal nightmare or suggestion since night paralysis is scientifically explained and that the appearance attributed to the Immune Disease is generally related to death, so this could simply be due to the fear of those who make dreams about this subject.

A paralysis-related theory that occurs during S’Ammutadori’s attack reports the passage between wakefulness and sleep, or vice versa. At this particular stage, the body is asleep while the mind is conscious.

Yet speaking of this being with the elderly comes a rooted conviction that it is something real and evil … There are so many people who say they have been his victims and describe him as a being who does not have a real form since this changes depending on the victim. You know that I love to find links between the various mythological creatures in different cultures and in this case I found a particular attachment to a Zanzibar original Demon we talked a few days ago: The Popobawa. (Popobawa article: https://realmisterx.altervista.org/demone-popobawa/)

Honestly, reading such similar information, do you doubt that it is more than a popular belief?