Esperimento paranormale: EVP e test presenza entità ad Halloween

Amici una ricorrenza più evocativa di questa proprio non esiste… Considerata da molti come una festività dedicata alle tenebre è invece una ricorrenza di origini antichissime Celtiche.

La parola Halloween rappresenta una variante scozzese del nome completo All Hallows’ Eve, che tradotto significa “Notte di tutti gli spiriti sacri”, cioè la vigilia di Ognissanti, divenuta una celebrazione diffusa in quasi tutto il globo consentirebbe, secondo la tradizione, agli spiriti di camminare insieme a noi celati nella mischia delle tante maschere che li rappresentano.

 Il neopaganesimo celtico considera questo periodo come un tempo sacro. È comunque da precisare che Halloween si configura in maniera diversa dall’originale festività pagana celtica di Samhain, che i neopagani continuano a celebrare nella sua forma originaria, quindi in Italia e in generale in tutti i paesi cattolici Halloween è ricordata come festa satanica, anche se era celebrata in Irlanda (nelle regioni centrali e meridionali), e ricordata come festa religiosa, che segnava il passaggio tra vecchio e nuovo anno secondo il calendario celtico, che però poteva variare, a seconda della predisposizione geografica, come ad esempio il Galles, Inghilterra e Scozia.

L’esperimento che vorrei tentare è abbastanza semplice, durante la notte piazzeremo delle telecamere e registratori nelle nostre case o proprietà per verificare se effettivamente l’attività risulti maggiore rispetto giorni “normali”. Oltre a questo proveremo un esperimento suggeritomi da Ghost Hunters 4 Mori Cagliari che vi riporto in maniera integrale:

Posizionate ai 4 angoli di ogni camera della casa una forchetta arrotolata con un tovagliolo, dopodiché attendete una mezz’oretta oppure se potete, lasciatele anche una mezza giornata.
Andate poi a riprenderle da ogni angolo prendendo l’estremità del fazzoletto (o tovagliolo), se la forchetta si srotola facilmente… tutto ok.
Se anche solo una di tutte le forchette che avete posizionato dovesse rimanere annodata al tovagliolo. …….. allora avete una presenza in casa.

Andrea

(tag. credenze popolari napoletane)

Buona misurazione e soprattutto Buon Halloween a tutti voi.

Paranormal Experiment: EVP and Test Entities for Halloween

Friends a most evocative Halloween event just does not exist … Considered by many as a holiday devoted to the darkness, it is a recurrence of ancient Celtic origins.

The word Halloween is a Scottish version of the full name All Hallows’ Eve, which translated “Night of All Sacred Spirits”, that is, the eve of Ognissanti, which has become a celebration in almost all of the globe, would allow, according to tradition, spirits to walk with us hidden in the melee of the many masks that represent them.

Celtic neopaganism regards this period as a sacred time. It should be noted, however, that Halloween is different from the original Celtic pagan celebration of Samhain, which the neopagans continue to celebrate in its original form, so in Italy and in general in all Catholic countries Halloween is remembered as a satanic festival if it was celebrated in Ireland (in the central and southern regions) and remembered as a religious holiday, marking the passage between the old and the new year (according to the Celtic calendar, which could, however, vary, depending on the geographical predisposition, such as Wales , England and Scotland).

The experiment I’d like to try is pretty simple, during the night we will place cameras and recorders in our homes or properties to see if the activity is actually bigger than “normal” days.

In addition to this we will try an experiment suggested by Ghost Hunters 4 Mori Cagliari that I carry you in an integral way:

At the 4 corners of each room, place a fork rolled up with a napkin, then wait for half an hour or if you can leave it for half a day.
Then go back to each corner by taking the end of the handkerchief (or towel), if the fork is easily folded … everything is ok.
If even one of the forks you have placed should be knotted on the napkin. …….. then you have a presence at home.

Andrew

(Neapolitan popular beliefs)

Good measurement and above all good Halloween to all of you