Idaho Hotel: Uno degli hotel più infestati d’America

Amici eccoci ancora alle prese con un hotel presumibilmente infestato… Se siete il tipo di persone che amano il rischio e la sensazione che solo l’adrenalina può regalare, di sicuro andrete pazzi per l’Idaho Hotel, inaugurato durante il periodo della grande caccia all’oro è oggi uno degli Hotel più antichi in cui si possa pernottare ed ha la fama di essere talmente infestato dai fantasmi da mettere in fuga anche i cacciatori di fantasmi più coraggiosi.

L’antica struttura ricettiva si trova a Silver City, oggi una città fantasma, ma già in questa sua location attuale presenta una particolarità, dal momento che fu in principio costruito a Ruby City, a circa 2km di distanza dalla posizione attuale, per poi essere smantellato e ricostruito pezzo per pezzo a Silver City circa tre anni dopo (sono certo che con una struttura europea la cosa sarebbe stata ben più complessa…).

Stanza Idaho Hotel

La sua fondazione risale al 1863 ed è attualmente il più antico dello stato, ma più che la storia in se sono le leggende legate al paranormale a far parlare di lui.  Le leggende spaziano da alcuni fantasmi che vengono fatti risalire ad una sparatoria avvenuta proprio al suo ingresso dove sembra abbiano perso la vita tre uomini proprio sui gradini del suo ingresso per arrivare ad un ex proprietario che si sarebbe tolto la vita all’interno del saloon… Insomma le leggende non mancano di certo, e con loro vengono di conseguenza degli avvistamenti si spiriti di uomini in abiti da cowboy e strane ombre che si aggirerebbero all’interno delle camere.

Naturalmente, come è consuetudine, esistono solo delle dicerie e dettagli piuttosto vaghi che non consentono una verifica storica, tuttavia l’hotel è una sorta di Mecca del paranormale e i ricercatori fanno a gara per visitarlo.

Che ne dite? Ci saranno davvero delle entità?