Giochi maledetti: Il gioco della finestra che somiglia ad un rituale

Amici era da un po’ che non parlavamo di giochi maledetti, ricominciamo con questo che pare stia spopolando in rete: Il Gioco della Finestra.

Come tanti altri giochi assurdi di cui abbiamo parlato in passato, anche questo si basa su una sorta di sfida adrenalinica che mette alla prova il coraggio di adolescenti annoiati. Tutto parte da una specifica finestra temporale (le finestre sembrano farla proprio da padrone in questo gioco), perché pare che vada tentato esattamente l’ultimo giorno del mese in corso, non importa quale mese, anche se io a questo punto avrei scelto ottobre… Avrei forse dovuto postarlo a fine mese? Eh ma così avete tempo per prepararvi…

Ad ogni modo l’ultimo del mese aspettate la mezzanotte, alle 24 in punto aprite una finestra di casa, guardate intorno a voi concentrandovi sull’entità da evocare per tre volte, ma con convinzione (altrimenti crede stiate scherzando? Mah…) Quindi chiudete la finestra ed andate a dormire… Questo ha il doppio vantaggio in inverno di non farmi morire assiderati e d’estate di non essere mangiati vivi dalle zanzare, ma basta con la digressione comica e continuiamo il “rituale”.

Sembra che il gioco della Finestra vero e proprio inizi proprio adesso, dal momento che potreste percepire qualcuno, o qualcosa, che picchietta sul vetro della finestra come se volesse entrare, ad un certo punto potrebbe picchiare così forte da farvi temere che rompa il vetro, ma non succederà, perché lo scopo è solo svegliarvi. Lo scopo è continuare ad ignorare la cosa fino al mattino fingendo di dormire perché se l’entità dovesse accorgersi che siete svegli sarebbe la vostra fine…

Vi chiederete cosa possa capitare se vi alzaste o faceste vedere che siete svegli, ma la risposta non c’è, perché sui vari forum dove si racconta questa bella storia horror sostengono che di chi si sia svegliato non v’è più traccia… Insomma se vi va di giocare a questo gioco son cavoli vostri 😉

 

Damn Games: Window play that resembles a ritual

Friends for a while ‘we did not talk about cursed games, let’s start with what seems to be depopulated in the network: The Game of the Window.

Like so many other absurd games we’ve talked about in the past, this too is based on a sort of adrenaline challenge that tests the courage of bored teenagers. Everything starts from a specific window of time (the windows seem to be the master in this game), because it seems to be attempted exactly the last day of the current month, no matter what month, even if I would have chosen October at this point. .. Should I have had to post it at the end of the month? Eh but so you have time to prepare …

In any case, the last of the month will wait for midnight, and at 24 o’clock open a house window, look around you concentrating on the entity to be summoned three times, but with conviction (otherwise do you think you’re joking?)… Then close the window and go to sleeping … This has the double advantage in winter of not letting me die frozen and in summer not to be eaten alive by mosquitoes, but enough with the comic digression and we continue the “ritual”.

It seems that the window game itself starts right now, since you might perceive someone, or something, tapping on the window glass as if you wanted to come in, at some point it could beat so hard that you fear it breaks glass, but it will not happen, because the purpose is only to wake you up. The aim is to continue to ignore the thing until the morning pretending to sleep because if the entity were to realize that you are awake it would be your end …

You wonder what could happen if you stood up or showed that you are awake, but the answer is not there, because on the various forums where you tell this beautiful horror story they claim that who woke up there is no trace … So if you want to play this game are your cabbage 😉