Un castello infestato e maledetto: Il Castello di Miramare

Amici lettori oggi scopriremo insieme un luogo meraviglioso maledetto dalla sua proprietaria a causa di un destino infausto… Il Castello di Miramare si trova sulla punta del promontorio di Grignano, a Trieste, realizzato per volere di Ferdinando Massimiliano d’Asburgo come nido d’amore per lui e la sua sposa Charlotte del Belgio.

La sorte volle che Ferdinando accettasse l’incarico di regnante del Messico che portò l’uomo ad essere barbaramente ucciso… Charlotte a causa del terribile lutto che la colpì così giovane ed innamorata non riuscì a continuare a vivere al suo interno e decise di spostare la sua residenza nella dependance sulla stessa proprietà, struttura questa che era stata realizzata delle stesse forme del castello principale scimmiottandone l’aspetto in scala ridotta.

Si dice che la donna uscì del tutto di senno e lanciò una maledizione sul castello: Chiunque si arrischierà a soggiornare nel castello incapperà nella sventura e nella morte…

Sappiamo che spesso i luoghi con una lunga storia hanno delle leggende legate a fatti tragici ma in questo caso qualcosa di vero deve esserci dal momento che molti dei suoi occupanti successivi trovarono la morte in modo tragico, spesso fucilati come il caso di Friedrich Rainer, che vi abito’ durante l’ultima guerra e fu fucilato dai partigiani, sorte estremamente simile a quella di Ferdinando Massimiliano d’Asburgo.

Oltre alla maledizione sono molte le testimonianze che riportano di uno spettro femminile che si aggira per il castello… Forse Charlotte si assicura di proseguire la sua opera come una triste mietitrice.

A infested and cursed castle: The Miramare Castle

Dear readers today, we will discover a marvelous place cursed by its owner because of a fateful destiny … Miramare Castle is located on the tip of the promontory of Grignano, in Trieste, realized by the wish of Ferdinando Massimiliano of Asburgo as a nest of ‘ Love for him and his Belgian Charlotte Bride.

Fate wanted Ferdinando to accept the reign of Mexico who led the man to be barbarously killed … Charlotte because of the terrible mourning that struck her so young and in love she could not continue to live in her and decided to Moving his residence into the dependence on the same property, this structure that had been made of the same forms of the main castle scrambling its appearance on a scaled scale.

It is said that the woman went out of his mind and cast a curse on the castle: Anyone who will venture to stay in the castle will fail in misfortune and death …

We often know that places with a long history have legends related to tragic facts, but in this case something must be true since many of its subsequent occupants died tragically, often shot like Friedrich Rainer’s case. I lived there during the last war and was shot by the partisans, which was extremely similar to that of Ferdinand Massimiliano d’Asburgo.

In addition to the curse there are many testimonies of a female spectrum around the castle … Perhaps Charlotte is sure to continue his work as a sad harvester.