L’utopica e sfuggente Damanhur

tempio-8Cari lettori eccoci qui con un argomento un po’ diverso dal solito che vi voglio esporre solo perché io stesso non ne sapevo nulla fino a qualche giorno fa.  Si scoprono un’incredibile quantità di stranezze investigando e questa è proprio una di quelle…

Cos’è Damanhur?

La Federazione di Damanhur, spesso detta semplicemente Damanhur è definita dai suoi abitanti una comunità etico-spirituale. È situata a Vidracco in Piemonte, a circa 50 km a nord di Torino, nella Valchiusella, ai piedi delle Alpi. Si basa sul credo del proprio capo spirituale, Oberto Airaudi, che vede l’essere umano come portatore di una scintilla divina, dalla quale prendere consapevolezza attraverso la meditazione su di sé e sulla sacralità dell’universo. I damanhuriani usano assumere un nome di animale e di vegetale, a simbolo di rinnovamento e unione con la natura.” – Tratto da Wikipedia

 

Avete capito di cosa si tratta? Io francamente ho ancora il dubbio che sia a metà tra una setta ed una loggia massonica eppure osservando il loro sito ufficiale e le loro discipline mi mettono davvero in difficoltà. Francamente per l’ottimismo che naturalmente mi scorre nelle vene sono tentato di dirvi che mi sembrano brava gente. Insomma si, hanno delle usanze piuttosto curiose e fuori dagli schemi ma allo stesso tempo vedo un alone di fascino. Ma vogliamo poi parlare delle loro strutture di culto? Edificano dei templi sotterranei di una bellezza disarmante, una sorta di adorazione in stile egizio con dei fregi stupendi.  Perché possiate capire quello che ho visto e che mi lascia tanto curioso osservate questa pagina: http://www.tempio.it/tour/ e ditemi se non trovate questa struttura bellissima. Insomma più cerchi notizie e meno ci capisci, anche se l’idea che abbia a che fare con gli illuminati non riesce a lasciarmi del tutto, e come potrebbe? Queste persone sono una comunità piuttosto chiusa, edificano templi sotterranei, adorano Dei Egizi e non fanno capire bene al mondo esterno di cosa si occupino… Sembra poi che ci sia un giro di denaro un po’ fuori dalla norma e che gli “adepti” debbano allontanarsi dalla famiglia di origine… Detto questo il mio ottimismo inizia a scemare e comincio a sentire la mia vocina che mi dice di drizzare le antenne. Ci sono tutti gli elementi di una setta in piena regola, tutto sembra abilmente costruito per abbindolare. Insomma occhio amici perché quando qualcosa sembra troppo bello per essere vero è perché sembra solo bello, ricordatevi che il Diavolo è affascinate.