L’agghiacciante esperienza di Greg: Una storia che si diffonde sul web

Amici quella che vi racconto è una storia che si sta diffondendo sul web a partire dal social Twitter… Protagonista è un certo Greg che racconta qualcosa di davvero spaventoso.

Tutto ha inizio con la presunta morte del nonno del ragazzo che lui sostiene di non aver mai conosciuto per espressa volontà della madre (forse per proteggerlo?), eppure nonostante tra i due non ci sia mai stato alcun rapporto, il nonno avrebbe deciso di lasciargli la sua casa in eredità.

La casa in questione è il classico cliché dell’horror, isolata, immersa nel verde del bosco, con davanti un grande lago ed assolutamente isolata. Greg, chiaramente incuriosito, decide di passare qualche giorno nella misteriosa casa per fare alcune verifiche e successivamente mettere in vendita la proprietà ma, una volta sul posto si rende conto che venderla non sarà semplice e le cose iniziano a prendere una strana piega.

Dalle parole di Greg:

“Dal terzo giorno che sono qui le cose hanno iniziato a farsi strane, c’è una piccola cittadina a 25 minuti di strada dove posso reperire cibo e materiali, ma quando sono tornato alla casa ho trovato qualcosa di strano appeso alla mia porta, un artefatto composto da legnetti posti a triangolo e una fune al centro che tiene insieme delle ossa, non gli ho dato tanta importanza gettandolo nel caminetto”

Artefatto di Greg

Ma la storia non finisce qui, perché, come in una rivisitazione della Strega di Blair, Greg rinviene altri strani oggetti molto simili appesi tra gli alberi attorno alla casa e inizia a pensare che qualcuno lo voglia spaventare.

Nei giorni successivi, Greg, rinviene attorno a casa altri oggetti, tra cui una felpa, questa volta sembrano dei resti di un bivacco che lo terrorizzano… Passano altri giorni e tutto sembra tranquillo, finché non si reca ancora al villaggio ed al ritorno sente degli strani rumori provenire dal folto del bosco. Recatosi a verificare scorge una figura in piedi che sembra fissarlo da lontano ed indossa la stessa felpa che ha trovato davanti a casa.

Quest’ultimo evento lo terrorizza e decide di scappare da casa ma mentre sta per salire in macchina la figura gli si para davanti ma è come se non lo veda ed il motivo è che questa cosa non ha gli occhi…

Allora terrorizzato riesce a girare un video di questo essere spaventoso… (il video: https://twitter.com/i/status/1057105410904260609)

Greg sta continuando a raccontare tutta la storia sul suo canale, quindi se siete interessati agli sviluppi oppure al video, potete trovarlo su Twitter: https://twitter.com/gr3gory88

Greg’s chilling experience: A story that spreads on the web

Friends what I tell you is a story that is spreading on the web starting from the social Twitter … Protagonist is a certain Greg who tells something really scary.

It all begins with the presumed death of the boy’s grandfather whom he claims to have never known by express will of his mother (perhaps to protect him?), And yet despite the two there has never been any relationship, the grandfather would have decided to leave him his house as an inheritance.

The house in question is the classic cliché of horror, isolated, surrounded by green forest, with a large lake in front and absolutely isolated. Greg, clearly intrigued, decides to spend a few days in the mysterious house to make some checks and then sell the property but, once on the spot realizes that selling it will not be easy and things start to take a strange turn.

From the words of Greg:

“From the third day I’m here things have started to get strange, there’s a small town 25 minutes away where I can get food and materials, but when I came back to the house I found something strange hanging on my door, a artifact composed of triangular wood and a rope in the middle that holds bones together, I did not give it so much importance by throwing it in the fireplace ”

Greg’s artifact

But the story does not end there, because, as in a revisitation of Blair’s Witch, Greg finds other strange objects very similar hanging in the trees around the house and begins to think that someone wants to scare.

In the following days, Greg, finds around other objects, including a sweatshirt, this time they look like the remains of a bivouac that terrify him … They spend other days and everything seems quiet, until he still goes to the village and back he hears strange noises coming from the thick woods. He went to check out a standing figure that seems to fix it from afar and wearing the same sweatshirt he found in front of the house.

This last event terrifies him and decides to run away from home but while he is about to get in the car the figure stands in front of him but it is as if he does not see him and the reason is that this thing does not have eyes …

Then terrified he manages to shoot a video of this scary being … (video: https://twitter.com/i/status/1057105410904260609)

Greg is continuing to tell the whole story on his channel, so if you are interested in the developments or the video, you can find it on Twitter: https://twitter.com/gr3gory88