Cosa sono le ombre nere che molti vedono dentro casa?

Amici ho deciso di approfondire l’argomento ombre nere perché leggendo qua e la ho notato che si fa tanta confusione a causa della mancanza di informazioni precise circa l’argomento…

Inutile dire che i pareri sono davvero tanti e discordanti, chi sostiene si tratti di manifestazioni malefiche e chi invece ritiene si tratti di patologie mediche, analizziamo la cosa.

Esistono delle patologie che, interessando la visione periferica, fanno comparire delle parti scure in ciò che vediamo ma sono ben lungi da essere considerabili delle figure antropomorfe come nel caso delle Ombre Nere. In particolare, sempre seguendo il filo patologico, esiste una malattia nota come “Hypnagogia” che rende il soggetto affetto incapace di distinguere il sonno dalla veglia inserendo nella sua visione delle figure tipiche dell’incubo… Va bene esiste questa patologia, ma come spiegare tutte le altre persone che sostengono di vedere questi esseri umanoidi sotto forma di ombra e non risultano affetti da tali patologie?

Ombre nere

Escludendo dall’equazione chi mente sapendo bene di mentire, rimane una minima parte di noi che avrebbe veramente sperimentato qualcosa di questo tipo e che non se lo saprebbe spiegare razionalmente, secondo quel che ho scoperto non tutti sarebbero capaci di percepirle, e questo è ben noto nella sub cultura paranormale, ma chi le ha viste sa di cosa parlo; ombre di varia misura che non si percepiscono solo con la visione periferica, ma anzi, ben visibili per frazioni di secondo nei chiaro scuri delle nostre case oppure all’aperto…

La caratteristica che ho osservato è la loro propensione a non star mai ferme, si muovono a velocità piuttosto sostenuta tanto che le prime volte che le si vede si nota come uno strascico di ombra che pian piano diventa più chiaro con l’abitudine ad osservarle.

Personalmente le ho viste di varie dimensioni e in vari posti, dentro casa quando ero studente ed in un luogo in montagna; sempre con forme umanoidi quelle alte e simili ad un cane quelle più piccole. Questa strana esperienza a cui non sono capace di trovare una spiegazione razionale (e va detto che ho considerato la componente patologica per prima cosa sottoponendomi ad un controllo della vista), è uno dei motivi per cui mi dedico allo studio del paranormale, non posso dirvi con certezza cosa ho visto perché io per primo non ne sono sicuro, e non nemmeno posso escludere del tutto che non dipenda da qualche fenomeno fisico poco chiaro.

Quel che trovo certo è che, almeno nel mio caso, non credo siano di pericoloso altrimenti dal momento che non mi hanno comunicato una sensazione di disagio.

Voi cosa ne pensate? Le avete mai incontrate?