Il villaggio fantasma di Sa Duchessa, Domusnovas

32_bigSa duchessa… Oggi voglio parlarvi di un villaggio minerario che ho personalmente visitato qualche anno fa in compagnia di una squadra di ragazzi muniti di rilevatori EMF per la rilevazione di campi elettromagnetici emessi da Spiriti.

La strada è adatta ad auto di qualsiasi tipo purché non troppo basse a causa del terreno sconnesso nell’ultimo tratto.

A pochi chilometri da Domusnovas vi troverete immersi in un ambiente meraviglioso, ricco di vegetazione ed estremamente lugubre, alcuni tratti del percorso vi fanno dimenticare di trovarvi in Sardegna, io mi ci sono recato la prima volta a novembre e, insieme ad alcuni amici, abbiamo deciso di visitare questo villaggio durante una gita notturna. 65_big

sa duchessa

sa duchessa

Le strutture sono varie e abbastanza ben conservate, le pareti preda di vandali ed in alcuni casi ricoperte da strani simboli che non siamo riusciti ad identificare. Visivamente non abbiamo osservato niente di anomalo se non ombre sospette che onestamente non siamo in grado di giustificare ne in un modo fisico ne paranormale, ma ciò che era risultato strano erano le letture di EMF, fuori dal villaggio e durante il percorso di avvicinamento abbiamo preso varie misurazioni che erano perfettamente in linea con il normale, ma giunti all’interno dell’insediamento abbiamo registrato diversi picchi che sono aumentati al tramonto fino a diventare costanti una volta scomparso il sole, è stato quasi come se il villaggio prendesse vita e le letture più alte si registravano vicino ed all’interno della villa principale, misure che ho sempre avuto il dubbio fossero pilotate da loro, non posso negarlo.

Ripeto che non siamo riusciti a vedere niente se non delle impressioni o forse suggestione visto che era il giorno di Halloween, eppure la sensazione era quella di essere circondati ed osservati da ogni lato… Sa Duchessa è un villaggio che vale la pena di visitare.

Vi propongo un mio Urbex nel villaggio.

Questo post contiene uno o più link affiliazione iconA Amazon
Per le riprese in esterna ti consiglio la Panasonic Lumix Fz300

E questo è un video girato subito dopo il Lockdown…

E se questo urbex vi è piaciuto, date un occhiata anche a questo 😉