Crea sito

[email protected]

Tag la casa più infestata

Whepstead Manor, la casa più infestata d’Australia

Come sicuramente sapete, ogni continente ha la sua quantità di leggende e luoghi considerati infestati, così l’Australia può vantare la Whepstead Manor. In effetti è abbastanza differente da qualsiasi altra casa infestata che possa venirci in mente, ha una struttura… Continue Reading →

Willows Weep: Una delle case ritenute più infestate d’America

Tra le case presumibilmente infestate, la Willows Weep, occupa sicuramente un posto di rilievo. Edificata nel 1800 con la particolare struttura a croce è un vero concentrato di leggende metropolitane e strane storie di fantasmi. Lo steso terreno su cui… Continue Reading →

La casa più infestata di Selargius: I fantasmi ci hanno fatto scappare da casa

La casa più infestata di Selargius: I fantasmi ci hanno fatto scappare da casa Amici eccoci ad una storia a cui siamo ormai abituati, una presunta casa infestata con una storia spaventosa che viene raccontata sul web, spesso per impressionare… Continue Reading →

Eastern State: Il Penitenziario più infestato

Eastern State: Il Penitenziario più infestato Amici lettori oggi vi parlerò di un penitenziario americano, l’Eastern State, diventato celebre a causa delle violenze che si consumavano al suo interno… Uno dei più famosi prigionieri della struttura fu lo stesso Capone,… Continue Reading →

La casa più infestata di Puglia: Il Castello de Falconibus

La casa più infestata di Puglia: Il Castello de Falconibus Amici oggi ci rechiamo in Puglia e precisamente a Pulsano, uno stupendo paese a circa 15 km da Taranto… Pulsàno (Puzànu o Pusànu in dialetto salentino) è un comune italiano… Continue Reading →

Emilia Romagna: Il fantasma di Rocca di Soragna

Emilia Romagna: Il fantasma di Rocca di Soragna Amici studiosi oggi vorrei portarvi in Emilia Romagna e precisamente a circa 20 chilometri da Parma nella stupenda Rocca di Soragna. Il castello di Soragna è a pianta quadra, con quattro torri… Continue Reading →

© 2020 Real Mister X — Powered by WordPress

Theme by Anders NorenUp ↑

Close