Santa Brigida: La santa che compare nei sogni a preannunciare la morte

Amici, questa è una ricerca che ho fatto molto volentieri su richiesta da un’amica.  Non sono mai stato un credente praticante, ho una mia visione della religione ed un rapporto diretto con quello che credo essere Dio, ma molte storie legate a questo ambiente hanno dei riscontri interessanti.

Santa Brigida non è molto diversa da qualunque altro santo presente sui nostri calendari, nata nel 1303 da famiglia molto agiata cambia la sua vita liberandosi dei beni materiali e fonda un ordine religioso senza, per altro, mai farsi monaca. Insomma fin qui tutto estremamente in linea con chiunque altro nella sua stessa condizione di futuro santo, fatta eccezione del non essere monaca.

Si dice però che chi sia devoto a Santa Brigida riceva un regalo, se così vogliamo definirlo, ossia la predizione della sua morte tre giorni prima che accada. La mia amica ha potuto constatare questa forma di predizione grazie alla testimonianza di sua parente stretta, che, devotissima a Santa Barbara,  tre giorni prima di morire aveva avvisato tutti che sarebbe successo grazie alla premonizione, trovando poi la conferma tre giorni dopo.

Si, lo so che appare strano, ma, incuriosito, ho fatto una ricerca trovando diverse testimonianze che descrivono la stessa identica situazione. Le devote ricevono in sogno la visita della Santa che preannuncia la dipartita permettendo di sistemare qualcosa in sospeso…

Tutte le storie seguono un iter preciso, si tratta di devoti che pregano la Santa, ricevono il sogno premonitore, continuano a comportarsi normalmente per i tre giorni a seguire tranne che, al terzo giorno, prepararsi con l’abito scelto e adagiarsi sul letto in attesa del triste evento che poi arriva puntuale.

Se non trovate sia misteriosa questa cosa non so cosa possa esserlo… E’ possibile che si tratti di un qualcosa di indotto? Ossia che le persone devote sappiano questa cosa e che quindi percepiscano la morte a prescindere dallo strano miracolo? Ricordo che una mia zia sentiva che il giorno stava arrivando e non era devota, anzi decisamente atea… Una cosa è certa, ci sono molti misteri ancora da svelare e tante cose che non comprendiamo…

 

Santa Brigida: The saint who appears in dreams to announce death

Friends, this is a research that I did very willingly upon request from a friend. I have never been a practicing believer, I have a vision of religion and a direct relationship with what I believe to be God, but many stories related to this environment have interesting results.

Santa Brigida is not very different from any other saint present on our calendars, born in 1303 from a very wealthy family changes his life freeing himself of material goods and founds a religious order without ever becoming a nun. In short, so far everything is extremely in line with anyone else in his own condition as a future saint.

It is said, however, that those who are devoted to Santa Brigida receive a gift, if we want to define it, that is, the prediction of his death three days before it happens. My friend was able to see this form of prediction thanks to the testimony of her grandmother who, most devoted to Santa Barbara, three days before her death had warned everyone that it would happen, then finding confirmation three days later.

Yes, I know it sounds strange, but, intrigued, I did a search finding several testimonies that describe the exact same situation. The devotees receive in a dream the visit of the Saint announcing the departure allowing to settle something pending …

All stories follow a precise process, they are devotees who pray to the saint, receive the premonitory dream, continue to behave normally for the three days to follow except that, on the third day, prepare with the chosen dress and lay down on the bed in waiting for the sad event which then arrives on time.

If you do not find it mysterious this thing I do not know what it could be … Is it possible that it is something induced? That is, that the devout people know this thing and therefore perceive death regardless of the strange miracle? I remember that one of my aunt felt that the day was coming and she was not devout, indeed perhaps atheist … One thing is certain, there are many mysteries still to be unveiled and so many things that we do not understand …