Amici, continuando ad analizzare i luoghi presumibilmente più infestati d’Italia mi sono imbattuto in una storia che viene dalla Città Eterna e dal suo Colosseo.

Roma da sempre ha rappresentato il fulcro dell’essere Italiani, una città ricca di storia e leggende che risalgono a tempi ormai dimenticati. Una di queste storie lega il paranormale ad uno dei monumenti più significativi del mondo: Il Colosseo.

Il Colosseo durante i secoli ha visto davvero di tutto, da spettacoli cruenti con animali a lotte tra gladiatori per finire con terribili esecuzioni… Ma noi oggi parleremo in particolare dei Gladiatori, uomini incredibilmente famosi al tempo dell’Impero tanto da avere dei Fan proprio come succede oggi per i campioni dello sport.

Secondo la teoria paranormale sappiamo che spesso e volentieri gli oggetti sottoposti ad energie negative “assorbirebbero” questa essenza diventando nel tempo degli amplificatori per entità, anche se non c’è nulla di dimostrato. Proprio in questo modo il Colosseo ci offre uno scenario perfetto per possibili apparizioni spiritiche che teoricamente dovrebbero rivivere gli ultimi istanti delle loro vite terrene.

Colosseo

Da diversi anni si stanno intensificando le testimonianze relative agli avvistamenti di entità all’interno dell’antico monumento, in particolare sembra che nei settori dei posti a sedere si possano osservare diversi esseri muoversi tra i settori per poi sparire nel nulla, ma certo non possiamo non tener conto del fatto che il fenomeno genera pubblico ed è quindi probabile che sia solo un espediente per mettersi in mostra.

Continuando su questa linea di pensiero, un’altra apparizione piuttosto famosa avverrebbe al tramonto ed all’alba, periodo temporale durante il quale molti sostengono si intraveda una guardia romana comparire dal nulla; questa apparizione sarebbe la più frequente e per molti potrebbe trattarsi proprio di un centurione che si appresta al cambio di guardia.

Sappiamo per certo che attorno al 1500 fu eseguita una seduta spiritica nei pressi del Colosseo da un noto spiritista del tempo durante la quale si racconta sarebbero comparse intere legioni di soldati, storia evidentemente da prendere con le pinze.

Insomma se per voi la bellezza di tali strutture non è sufficiente per visitare la bellissima Roma adesso sapete che c’è molto di più che vi aspetta.