L’ex orfanotrofio di Iglesias è veramente infestato?

Amici oggi vi racconto la storia di una struttura che è entrata a far parte di quell’Italia abbandonata che tanto amiamo visitare: L’orfanotrofio di Iglesias.

Si tratta di un istituto fondato nei primi del 900 e del tutto abbandonato nella prima metà degli anni 80… Strutture simili hanno sempre delle storie e leggende raccapriccianti e questa non fa eccezione… A dire il vero quelle che conosciamo sono più voci di corridoio e dicerie popolari che storie verificate, ma sufficienti per rendere interessante la storia. Leggende popolari raccontano storie di abusi e violenza su delle povere vittime inermi, storie che non hanno alcuna base solida a conferma, ma che alimentano la leggenda.

In particolare ho avuto modo di sentire una persona del posto che sostiene che l’atmosfera all’interno della struttura sia pesante, nel senso che la mette a disagio, certo non posso escludere la forte suggestione generata dalle tante storie, suggestione che viene amplificata, come ogni casa abbandonata, dai vandali hanno dato il loro meglio, distruggendo gli interni e devastando le pareti con graffiti sconci… Non mancano i satanisti della domenica che si divertono a rappresentare simboli esoterici e quant’altro.

Le voci in città raccontano storie di fantasmi, spiriti che apparterrebbero ai bambini maltrattati all’interno delle vecchie mura, come avrete immaginato nessuna prova a sostegno di tali maltrattamenti, anche se non ci sarebbe poi da meravigliarsi, solo dicerie e quindi non mi resta che lasciarvi alla visione di un video realizzato all’interno della struttura, che comunque è sempre un ottimo URBEX, ed un video realizzato dagli amici Ghost Hunters 4 Mori Cagliari

Is the former Iglesias orphanage really haunted?

Friends today I tell you the story of a structure that has become part of that abandoned Italy that we love so much to visit: The Iglesias orphanage.

This is an institute founded in the early 900 and completely abandoned in the first half of the 80s … Similar structures always have some gruesome stories and legends and this is no exception … Actually, what we know are more voices corridor and popular rumors that verified stories, but enough to make the story interesting. Popular legends tell stories of abuse and violence on poor unarmed victims, stories that have no solid basis to confirm, but which feed the legend.

In particular I had the opportunity to hear a local who claims that the atmosphere inside the structure is heavy, in the sense that makes it uncomfortable, certainly I can not rule out the strong suggestion generated by the many stories, suggestion that is amplified, like any abandoned house, by the vandals they gave their best, destroying the interiors and devastating the walls with dirty graffiti … There is no lack of Sunday satanists who enjoy representing esoteric symbols and so on.

The voices in the city tell stories of ghosts, spirits that would belong to children mistreated inside the old walls, as you have imagined no evidence to support, only rumors and then I just have to leave the vision of a video made within the structure which, however, is always a great URBEX and a video made by friends Ghost Hunters 4 Mori Cagliari