La casa più infestata di Venezia: il palazzo di Ca’ Dario

Cari amici dopo aver parlato della Casa Rossa (considerata la casa più infestata d’Italia) , continuiamo la rassegna dei luoghi più infestati della nostra bella Italia con un luogo assolutamente da visitare (o da evitare dipende dai punti di vista).

Si tratta del Palazzo di Ca’ Dario, un palazzo piuttosto famoso nella capitale veneta a causa delle numerose vittime che ha mietuto negli anni. Si avete capito bene, sembra proprio che sia la casa a condannare a morte i suoi abitanti.

Interno del Palazzo di Ca’ Dario

Leggenda vuole che la prima vittima di cui si ha notizia sia una certa Marietta, figlia di Giovanni Dario proprietario del palazzo, che si suicidò in seguito ai guai finanziari. Seguì la stessa sorte il marito di Marietta che fu assassinato a coltellate per motivi ignoti, quindi morì il figlio dei due durante un agguato mentre si trovava in vacanza.

Ora sappiamo bene che la nobiltà è sempre stata esposta a casi di questo tipo, ma nel 2002 le tragedie sarebbero ricominciate. John Entwistle, il basista degli Who, proprio nel 2002 decise di concedersi una vacanza a Venezia dove affittò il palazzo per trascorrere qualche tempo in tranquillità, ma al suo ritorno a Las Vegas ebbe un brutto attacco di cuore che gli fu fatale.

Si dice che tutti gli abitanti di tale palazzo andarono incontro alla morte tanto che uno degli ultimi, Christopher “Kit” Lambert, manager del gruppo rock The Who, sceglieva di dormire nel chiosco dei gondolieri per stare lontano dalla proprietà durante la notte dal momento che i fantasmi del palazzo lo perseguitavano.

Raul Gardini acquistò il palazzo per regalarlo alla figlia. Fu successivamente coinvolto in scandali finanziari e subì pesanti perdite. Si suicidò, sparandosi, in circostanze poco chiare e ritrovato il 23 luglio 1993. (Segnalazione di Alessandra R.)

Come sempre di certo non si può dir nulla, ma voi passereste una notte in questo palazzo? Se fosse così come la si racconta, io francamente no. Il palazzo di Ca’ Dario è nell’immaginario un posto sinistro e forse maledetto e gli spiriti che lo abiterebbero non tollerebbero visite…

Ma la cosa non sarebbe completa se non vi proponessi anche la verità oltre leggenda, si, perché si è molto speculato su questa leggenda, quindi eccovi un articolo a riguardo: https://www.queryonline.it/2016/05/25/in-viaggio-con-gli-scettici-ca-dario-la-casa-che-uccide-venezia/