Questa è una storia davvero strana, unisce un mistero ad una smania umana senza un apparente senso logico.

La storia si svolge negli Stati Uniti e racconta di una cabina telefonica che si trovava in un luogo assurdo senza un motivo plausibile. Certamente saprete dell’esistenza del deserto del Mojave, un’area desertica con un’estensione di 38.000 chilometri quadrati situata fra la Sierra Nevada e i monti che chiudono la regione di Los Angeles verso il Pacifico, ma quel che forse non sapete è che è stato al centro dei discorsi dei complottisti per moltissimi anni.

Tutto è iniziato quando un signore ha scoperto su una carta geografica una cabina telefonica segnalata in mezzo al nulla. Certamente curioso, ha deciso di andare a verificare di persona trovando effettivamente la cabina perfettamente funzionante. Appena tornato a casa ha segnalato la cosa ad una rivista locale riscuotendo l’attenzione di tanti appassionati di misteri, tra cui un ragazzo, un certo Godfrey Daniels, che ne ha fatto ragione di vita.

Dopo numerose ricerche, Godfrey, ha scoperto il numero di telefono della cabina e da quel momento ha composto a ripetizione il numero nella speranza che qualcuno rispondesse, finché è riuscito nel suo intento.

Poco tempo dopo ha creato un sito internet dedicato al mistero della cabina che man mano catturava sempre più fans diventando una sorta di mecca degli stramboidi.

Sfortunatamente il troppo traffico ha generato grossi problemi a quella che era un’oasi naturalistica, spingendo la compagnia telefonica a disattivare e eliminare la cabina.

Vi sembra una storia assurda? Beh le fissazioni lo sono sempre, ma questa storia è vera ed io ho rintracciato per voi il sito originale creato per onorare la misteriosa cabina. Questo è il suo link:
https://www.deuceofclubs.com/moj/mojave.htm