Gli spaventosi tunnel di Drakelow e la storia dei loro fantasmi

Amici eccovi la storia dei terrificanti tunnel di Drakelow… Si trovano a Kingsford Country Park nello Staffordshire ed hanno un’estensione di circa cinque chilometri, durante la guerra fredda furono utilizzati come bunker nucleare e durane la seconda guerra mondiale come rifugio. Ora il fatto curioso è che nessuno sia morto durante il periodo operativo della struttura, mentre sono accertate le morti di 6 persone durante la realizzazione stessa dei tunnel, facendone un luogo presumibilmente infestato dal principio.

Queste dicerie sono supportate da alcune testimonianze che parlano di capelli tirati, oggetti che si sposterebbero da soli e, udite udite, musica degli anni 50 che si sentirebbe al suo interno in alcuni momenti particolari nonostante la corrente all’interno del tunnel sia staccata da anni… In particolare la leggenda vuole che uno degli spiriti sia un certo Oswald che dalle ricerche effettuate sarebbe uno dei muratori morto durante la costruzione.

Si dice che non tutta l’attività paranormale a Drakelow  sia benigna, infatti si sostiene che, durante il periodo in cui il sito è stato dismesso, sia stato utilizzato per un culto satanico.

Questo avrebbe lasciato un’impronta nei tunnel e si dice che un’entità malvagia si faccia sentire nell’area della mensa (sembra che le entità malvagie non aspettino altro che infestare spelonche).

I visitatori si sentono molto a disagio in quella zona ed i custodi hanno testimoniato che i cani da guardia nelle zone che si ritengono infestate dall’essere maligno sembrano spaventati…

Leggende? Senza dubbio si, ma che posto ragazzi…