E se giungesse l’apocalisse? Cosa ti servirebbe?

Cari lettori stiamo vivendo in un periodo storico incerto, controllati da idioti guerrafondai e politici corrotti come mai si era visto prima. La democrazia è solo un ideale e non esiste da lungo tempo; i governi si auto-eleggono mascherati da governi tecnici e sembra non ci sia limite al peggio. In una situazione simile dobbiamo iniziare ad imparare quel che serve per vivere senza l’apporto delle multinazionali e delle grandi catene di distribuzione, dobbiamo imparare a purificare l’acqua e produrre il necessario per la nostra sussistenza oltre a saperci creare dei mezzi di trasporto semplici sia nella gestione che nella manutenzione, tutto questo perché da un giorno all’altro ci potremmo trovare nella condizione di doverci arrangiare da soli. Quindi studiate tutto quel che potete, imparate a produrre il formaggio, a fare il pane, a disinfettare l’acqua… Magari non vi servirà mai ed avrete solo più cultura, ma chi può dirlo?

Quindi cosa ci serve davvero, cosa possiamo iniziare a conservare in casa per sicurezza?

Vediamo un piccolo elenco:

  • Un coltello robusto al carbonio (si trovano in commercio dei coltelli con tanto di set da pesca e bussola per pochi euro)
  • un acciarino
  • una tazza metallica
  • varechina
  • una coperta di emergenza
  • cibi liofilizzati
  • una bicicletta con camere d’aria riempite con poliuretano espanso in schiuma
  • Una radio AM
  • Una trasmittente AM 
  • Un pannello solare portatile

Un coltello è fondamentale per creare altri arnesi, per costruire rifugi e per accendere il fuoco con l’ausilio di un acciarino. La tazza metallica servirà per scaldare l’acqua o per disinfettarla o per cucinare. La varechina si utilizza per sterilizzare l’acqua. Una coperta di emergenza termica ci proteggerà dall’ipotermia ed infine i cibi liofilizzati durano tanto tempo e pesano pochissimo. La bicicletta vi permetterà di spostarvi agevolmente con minore consumo energetico. Il pannello solare e le trasmittenti serviranno per comunicare quando la rete cellulare collasserà. Prossimamente vi spiegherò come realizzare questi componenti a basso costo.

Questo è solo un kit di base ma come ho detto prima il punto fondamentale è imparare sempre più… riconoscere le erbe commestibili ad esempio può salvarvi la vita.

Alla fine dei conti è sempre vero che l’ignoranza è il nostro peggior nemico…