Evocare gli spiriti tramite la tavola ouija

La tavola Ouija è nata in epoca abbastanza moderna, si tratta infatti di una invenzione del XX secolo (Leggi qui alcuni fatti storici) , composta da una tavola di materiali vari ma tradizionalmente di legno, porta incisi i caratteri dell’alfabeto, i numeri da 0 a 9, il “Si” ed il “No” e la dicitura “Addio” o “arrivederci” insomma un saluto di congedo, inoltre è presente una sorta di “cursore” che viene fatto scorrere sopra la tavola segnando di volta in volta la lettera o la risposta alla domanda. ( In questo mio articolo trovi dei consigli utilissimi per il suo corretto utilizzo: Articolo )

Lo scopo di tale oggetto era, e per me è ancora, quello di gioco per bambini, ma ben presto iniziò ad essere usata per comunicare con gli spiriti… Abbiamo già parlato degli specchi come tramite tra il mondo materiale ed il mondo spiritico (La leggenda di Bloody Mary),  la tavola ouija ha uno scopo molto simile, a quanto pare è considerata un mezzo efficace attraverso il quale gli spiriti riescono a comunicare con noi.

La tavola ouija è di utilizzo piuttosto semplice dal momento che era stata pensata per i bambini, ci si riunisce attorno ad un tavolo, tutti i partecipanti poggiano le dita sul cursore ed iniziano a far delle domande, il cursore guidato dallo spirito che si alimenta dalla catena umana connessa fa prendere diverse direzioni al cursore dando le risposte.

Certamente un gioco divertente per chi non abbia paura dei presunti pericoli che si celerebbero dietro questo oggetto… La tavola ouija è infatti considerata da molti come un tramite tra due mondi e potrebbe metterci in comunicazione con entità di identità incerta.

Si dice che spesso creature demoniache usino tale passaggio per veicolarsi nel nostro mondo e farci del male. Si sto parlando di Demoni, creature che sarebbero ben diverse dagli spiriti, perché non sarebbero mai state persone ma sempre qualcosa di altro, incapaci di sentimenti umani e quindi estremamente pericolose, se volete intraprendere degli esperimenti in questa direzione vi consiglio di essere persone equilibrate perché credo sia la psiche a fare danni.

Vi propongo un video realizzato da me per sfatare il mito che usare la tavola da soli sia pericoloso…