L’alchimia

L'alchimia

L’alchimia

L’alchimia è un sistema filosofico dalle origini antichissime che abbracciò diverse discipline: la chimica, la fisica, l’astrologia, la metallurgia e la medicina lasciando molte tracce nella storia dell’arte. Il pensiero alchemico è considerato, a ragione, il precursore della chimica moderna prima della nascita del metodo scientifico.

Ogni Alchimista che si rispetti è spinto da una insaziabile fame di sapere, e sarebbe riduttivo considerarla una disciplina abbandonata, infatti anche senza rendercene conto, un pò tutti siamo degli alchimisti, basti pensare alla creazione di una nuova ricetta al miglioramento di un processo produttivo e via dicendo… Insomma l’alchimia vive ancora e diversi appassionati ci si dedicano consapevolmente.

Diversi sono gli obiettivi che si proponevano storicamente gli alchimisti: l’onniscienza, quindi raggiungere il massimo della conoscenza in tutti i campi della scienza; creare una medicina universale tale da prolungare la vita a tempo indefinito fino ad ottenere l’immortalità e per ultima cosa, ma non per importanza, la trasmutazione delle sostanze e dei metalli. In realtà, però, nessun alchimista ha mai dichiarato quali fossero le finalità dell’alchimia: secondo alcuni lo scopo era mistico e l’esercizio di un filosofia (scienza, in termini moderni) era propedeutico al raggiungimento di uno stato metafisico di conoscenza. Per una interpretazione più grossolana e popolare la creazione della pietra filosofale, sostanza di tipo etereo, era considerata il fine dell’alchimia, ma anche qui il termine sembra più metaforico che reale. Sfortunatamente questa nobile disciplina viene ricordata più in senso negativo, quasi si trattasse di una baggianata come l’astrologia, ma niente è più sbagliato. Si tratta di una disciplina razionale con solide basi scientifiche ed è basata su una sperimentazione continua e precisa.
Ai nostri tempi si tende a ricordarla come quel tentativo dell’uomo di trasformare il piombo in oro, ma ora avete capito che c’è molto di più, ci sono uomini che hanno dedicato decenni della loro vita allo studio delle sostanze, alla creazione di farmaci, al tentativo di prolungare le nostre vite. La nostra moderna scienza deve tanto all’alchimia, quindi smettiamo di sentirci superiori ma anzi proviamo in prima persona a realizzare qualche esperimento staccando gli occhi da tera e dirigendoli verso il cielo.