L’uomo anziano

Durante la mia “esperienza” di blogger mi sono imbattuto spesso in immagini particolari, spesso facilmente smontabili come dei falsi, altre volte davvero bizzarre come questa che andremo a valutare insieme.

La foto è una scansione di una fotografia di una bella signora, unica immagine rimasta alla sua famiglia, che già di per se è davvero piacevole, ma presenta anche un’anomalia visiva molto curiosa.

La proprietaria dello scatto mi ha fornito delle precise coordinate ed un anno esatto, la foto è stata infatti realizzata nel 1960 in Tunisa, precisamente in corso Francia proprio davanti alla sede dell’ambasciata francese. La cosa curiosa è la figura che compare sullo sfondo, che appare come un uomo anziano accucciato, ma le proporzioni sono completamente sballate, allora di cosa si tratta?

Analizzando la foto con degli amici, che si occupano di analisi simili, le uniche possibilità che sono state proposte sono: “un cane” oppure “una vecchia panca con dei fregi”, anche se effettivamente anche una panca sembra difficile come spiegazione dal momento che, la signora in primo piano, è davvero vicina alla parete non potendo quindi costituire uno scudo prospettico valido, forse un oggetto posato?

Evidentemente viene scartato a priori un uomo a causa delle sue dimensioni, inutile dire quanto questa foto mi abbia riportato alla mente il celebre gnomo con l’ascia che tutti noi abbiamo visto in televisione e sui vari blog e che ancora fa sorridere.

La foto non è stata ritoccata, questo è certo, ma non vi è modo di sapere nulla di più sul “momento” per l’impossibilità di parlare con i protagonisti ormai scomparsi.

Cosa ne pensate? Cosa pensate possa essere?