Analisi di un fenomeno: Esistono le maledizioni?

Amici parliamo oggi di maledizioni e cercheremo di capirci qualcosa in più. Vediamo cosa troviamo come definizione…

Una maledizione è l’augurio di conseguenze negative o sfortuna attraverso l’intercessione di un qualche tipo di potere soprannaturale come ad esempio un dio, un elemento della natura o uno spirito. L’effetto negativo che si intende portare con una maledizione può avere varie gradazioni, dall’infliggere dolore fino a provocare la morte del soggetto. Le maledizioni possono anche essere intese per avere effetti molto complessi o specifici, come ad esempio quello di non far rivedere la persona amata o di rendere sterili. Le maledizioni possono anche essere legate a specifici oggetti o condizioni. In alcune tradizioni si ritiene che alcuni oggetti o simboli portino sfortuna ai loro proprietari e perciò si dicono “maledetti”. Nel mondo moderno numerose leggende urbane sono basate su tali maledizioni. – Wikipedia

Ora analizziamo la cosa, è davvero possibile maledire qualcuno o intere famiglie come si vede nei film? Ora vi lascerò di stucco… Si è possibile. E’ possibile, per prima cosa, a patto che il maledetto pensi di essere tale… Si perché credo che i matrimoni si facciano sempre in due. Rifacendomi alla medicina Sarda, che si dice non funzioni se uno non ci crede fermamente, credo che se un individuo creda di essere sotto maleficio inizi a comportarsi come tale. Una sorta di placebo al contrario insomma.

Pensate al più classico dei cliché, la zingara che maledice per strada, pensate davvero che se avesse il potere di cambiare le cose vivrebbe in strada chiedendo l’elemosina? Lo stato di “maledetto”, in questo tipo di maledizione, è prima di tutto qualcosa che viene da dentro di noi, se ci sentiamo fortunati e felici noteremo ogni cosa positiva che ci capiti nella vita così come sentendoci maledetti tenderemo a considerare solo le cose negative. Si sa che la vita è una sorta di Tao, parte buona e parte cattiva, sta tutto a noi insomma alimentare una o l’altra parte. Ma pare che alcune persone siano capaci di mandare questo genere di energie negative in modo reale…

In conclusione esistono le maledizioni? Cercando di rimanere con i piedi per terra vi dico che trovo la cosa piuttosto strana, ma se eliminassi dall’equazione del tutto il paranormale non sarei corretto, si perché molte persone di fiducia mi hanno parlato di fatti veramente strani ed inspiegabili che appaiono esattamente come una maledizione, coincidenze talmente ricorrenti e precise che danno da pensare; quindi la mia convinzione conta poco, dal momento che sono venuto a conoscenza di casi in cui le persone, vittime di questo genere di pratica, hanno rischiato la vita, perciò non posso negare tutto solo perché non ho ancora una mia idea chiarissima e lascio a voi l’ultima parola. Voi ci credete? E perché?

 

Analysis of a phenomenon: Are there curses?

Friends we speak of curses today and we will try to understand something more. Let’s see what we find as a definition …

A curse is the wish of negative consequences or misfortune through the intercession of some kind of supernatural power such as a god, an element of nature or a spirit. The negative effect that one intends to bring with a curse can have various degrees, from inflicting pain to causing the death of the subject. Curses can also be understood to have very complex or specific effects, such as not having your loved one reviewed or sterile. Curses can also be related to specific objects or conditions. In some traditions it is believed that some objects or symbols bring bad luck to their owners and therefore they say they are “cursed”. In the modern world many urban legends are based on such curses. – Wikipedia

Now let’s analyze it, is it really possible to curse someone or entire families as seen in the movies? Now I will leave you speechless … Yes it is possible. It is possible, first of all, as long as the damned thinks of being such … Yes, because I believe that marriage is always done in two. Referring to the Sardinian medicine, which is said to not work if one does not firmly believe it, I believe that if an individual believes he is being cured, he starts behaving like one. A sort of placebo on the contrary, in short.

Think of the most classic of clichés, the gypsy who curses on the street, do you really think that if she had the power to change things she would live on the street asking for alms? The state of “cursed”, in this kind of curse, is first of all something that comes from within us, if we feel lucky and happy we will notice every positive thing that happens in life as well as feeling cursed we will tend to consider only things negative. We know that life is a kind of Tao, good part and bad part, it’s all up to us to feed one or the other part. But it seems that some people are able to send this kind of negative energy in a real way …

In conclusion, do the curses exist? Trying to keep my feet on the ground I tell you that I find the thing rather strange, but if I removed from the equation of the whole paranormal I would not be correct, because many trusted people have talked to me really strange and unexplainable facts that look exactly like a curse, such recurring and precise coincidences that give reason to think; therefore my conviction matters little, since I have come to know of cases in which people, victims of this kind of practice, have risked their lives, so I can not deny everything just because I do not have a clear idea of ​​my own yet and leave you the last word. Do you believe it? And why?